www.dolomitiparkhotel.com            Le valli di accesso alle Dolomiti di Brenta

Passo Campo Carlo Magno

Nel periodo di apertura , giugno-settembre, dicembre-aprile, gli impianti di risalita che portano al Grosté rappresentano la via più comoda per avvicinarsi al settore  occidentale del Gruppo di Brenta : a poca distanza   dalla stazione sommitale si possono  raggiungere il Rifugio Graffer  ( circa 20 minuti), il Rifugio Tuckett ( h1,20) e la Malga Spora  ( 2 ore,20). Il Passo del Grosté si trova in una posizione strategica per tutte le traversate del Gruppo da est a ovest ed un ottimo punto di avvicinamento per i  sentieri e i bivacchi del settore settentrionale. 

Località di partenza Passo Campo Carlo Magno
collegamenti con mezzi pubblici Autolinee Atesina
transito con impianti a fune impianti del Grosté , apertura stagionale
Rifugi  o punti di bivacco più vicini  vedi sopra
Itinerari principali:al rifugio Graffer ( mt 2261)  ore 2 ,  sentiero nr 315 e proseguendo verso il  Rifugio Stoppani al Grostè  ( mt 2438,  in stagione  funziona  la funivia) . Da qui numerosi itinerari  portano : a) al Rifugio  Peller attraverso il Sentiero delle Palete ( nr 306, ore  7) ; b) al Rifugio Peller lungo il sentiero Costanzi (nr 336 – ore  10); c ) alla  Malga  Spora ( sent. 301 – ore 3) e quindi Andalo e Molveno ( complessivamente  ore 5,30); d) al Lago di Tovel  seguendo l’itinerario precedente  sino al bivio con il sent.314  direzione a  sinistra  verso Malga Flavona – Malga  Pozzol- Pian delle Fontanelle; e) a Molveno  prendendo la direzione precedente ( sent. 301) sino  al citato bivio con il sent. 314 dove si gira a destra   avendo sulla propria sinistra il Monte Turrion  Alto. Raggiunti i 2410 metri della Bocca Vallazza si scende nella Busa dell’ Acqua  e giù sino al Rifugio Croz dell’ Altissimo ( mt 1430) . Di qui in una ora si giunge a Molveno; f)  al  rifugio Tuckett e Sella  per il sentiero  316 ( percorso facile – ore 1,30); g)  al rifugio Tuckett  attraverso il sentiero ferrato “Alfredo Benini”  - ore 4 .  Si aggira la Cima   Grostè  per poi  inerpicarsi  tra le vette del Campanile dei Camosci, Cima Falkner, Campanile di Vallesinella , Cima  Sella,  Bocca del Tuckett. Di qui in  30 minuti si arriva al rifugio Tuckett. Come alternativa, prendendo  verso sud est il sentiero nr 322 si giunge a Molveno passando per il Rifugio Croz Altissimo, oppure, una volta scesi dalla   Bocca del Tuckett verso sud est,  deviando per il sent 303 si  arriva al rifugio Pedrotti  lungo la via Osvaldo Orsi ( ore  3- 3,30 dalla Bocca del Tuckett).  

inizio pagina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 mail Lago Park Hotel

mail Hotel Miramonti

meteo

Autobus Trento Molveno